PLURILOCALE (ARGELATI)
STATO PREGRESSO

press to zoom

press to zoom

press to zoom

press to zoom
1/11

UN APPARTAMENTO DI AMPIE DIMENSIONI, SVILUPPATO SU UN UNICO PIANO, DOVE IL TAGLIO DEI LOCALI SI PRESENTAVA CONFUSO E POCO FUNZIONALE.

PER POTER MEGLIO DEFINIRE LO SPAZIO DEDICATO ALLA ZONA GIORNO NELLA ZONA SALA E TV SI SONO ELIMINATE LE NICCHIE DI DIFFERENTE PROFONDITÀ SULLA PARETE CONFINANTE INSERENDO UNA LIBRERIA A MURO E UN ARMADIO A SCOMPARSA ED È STATA INTERAMENTE TOLTA LA PARETE DELLA CUCINA SOSTITUENDOLA CON DUE GRANDI PORTE A VETRO.

TUTTI GLI ARMADI DELLA CASA FANNO PARTE INTEGRANTE DELLA MURATURA; ESEMPIO SIGNIFICATIVO QUELLO POSIZIONATO NEL DISIMPEGNO CONTENENTE LAVATRICE E LAVASCIUGA.

FONDAMENTALE NELL’ORGANIZZAZIONE DEGLI SPAZI ANCHE IL RIPOSTIGLIO, PROGETTATO A MISURA, PER RICOVERO SCARPE, GUARDAROBA E VALIGE.

NELLA ZONA NOTTE LA CAMERA MATRIMONIALE È STATA UBICATA OVE GIÀ PRESENTE UN BALCONE IMPREZIOSENDONE LA PARETE RETROSTANTE LA TESTATA DEL LETTO CON FONDO ORO.

PER DARE UN EFFETTO PIÙ AMPIO IL SECONDO BAGNO CIECO SI È POSIZIONATO UN PIATTO DOCCIA DI GROSSE DIMENSIONI SEPARATO DA UN VETRO SOLTANTO PER UNA TRATTA. 

NELL’INSIEME L’APPARTAMENTO SI PRESENTA CON PARETI A TONI CALDI, PAVIMENTO SCURO E PORTE BIANCHE CON TELAIO IN BRONZO.