RINNOVO SPAZI FRONTE PARCO

IN UNA PALAZZINA COSTRUITA NEL 2010 SI È PENSATO DI UNIRE TRE LOCALI DI MODESTA DIMENSIONE QUALI; CUCINA, SOGGIORNO E LAVANDERIA PER CREARE UN UNICO SPAZIO DESTINATO A ZONA GIORNO.

L’INGRESSO, CHE FUNGE DA FILTRO TRA SOGGIORNO E ZONA NOTTE, È STATO RIBASSATO CON UN SOFFITTO IN CARTONGESSO AD EFFETTO CIELO STELLATO, MENTRE PER LE PARETI È STATA PENSATA UNA LIBRERIA DA UN LATO E UN GUARDAROBA SU MISURA DALL’ALTRO.

FORTI I CONTRASTI NEL DISIMPEGNO DOVE IL GIALLO LIMONE DELLE PARETI SI RELAZIONA CON IL NERO DEL PAVIMENTO IN DOGHE A EFFETTO LEGNO VERNICIATO CHE LA FA DA PADRONE IN TUTTI I LOCALI.

AL FINE DI RINNOVARE GLI AMBIENTI, OVVIANDO LA RIMOZIONE DELLE PIASTRELLE DI RIVESTIMENTO IN ENTRAMBI I BAGNI, QUESTE ULTIME SONO STATE RIVESTITE CON RESINE EPOSSIDICHE AD EFFETTO SPATOLATO.

ULTERIORE ELEMENTO CARATTERIZZANTE È LA PARETE DELLA TESTATA DEL LETTO DELLA CAMERA MATRIMONIALE CHE, GRAZIE AI TONI ACCESI DELLA TAPPEZZERIA, AMPLIA DIMENSIONE DEL LOCALE E FA DA QUINTA AL CORRIDOIO.

STATO PREGRESSO

press to zoom

press to zoom

press to zoom

press to zoom
1/8